Inserisci questo codice HTML all'interno dei tag :

È ormai risaputo che un’alimentazione sana si basa su una dieta equilibrata e completa, tuttavia ci possono essere diverse buone ragioni nella ricerca di ricette senza carboidrati, anche quando si parla del menu natalizio.

Capita spesso di “accantonare” i carboidrati se si segue una dieta chetogenica, se si vuole perdere peso velocemente, se si è sottoposti a un regime alimentare particolare. Premesso il fatto che ogni tipo di regime dietetico deve essere necessariamente prescritto e seguito da uno specialista, un dietologo o un nutrizionista, come portare in tavola piatti gustosi senza i carboidrati?

Le idee per un menu di Natale completo sono più di quante si possa immaginare, anche senza ricorrere alle classiche lasagne, al pandoro e al panettone. E chi non può proprio rinunciare agli spaghetti può sempre puntare sulla pasta di konjac.

(Leggi qui se invece vuoi conoscere le versioni light delle ricette di Natale tradizionali)

Ricette senza carboidrati light e gustose

Antipasto, primo, secondo, contorno e dolce, ecco 5 ricette senza carboidrati che accontenteranno tutti, perfette per la cena della vigilia, il pranzo di Natale o tutte le altre occasioni per stare a tavola durante le feste.

Uova ripiene all’avocado

Le uova ripiene sono un classico della cucina anni Ottanta. Per rivisitarle niente di meglio dell’esotico avocado, apprezzatissimo perché ricco di “grassi buoni” e nuova star della cucina contemporanea. Un antipasto sfizioso che si prepara in pochi minuti. 

Basta far bollire le uova in acqua per 8 minuti e, una volta fredde, sbucciarle, tagliarle a metà e separare il tuorlo in una ciotola. Il rosso va poi schiacciato insieme alla polpa di un avocado ben maturo e condito in base ai gusti, con semplici olio, sale e pepe, o con senape, per esempio. Il composto va inserito nelle mezze uova con l’aiuto di un cucchiaio.

Shirataki di konjac con gamberoni

La pasta di konjac è una novità per le nostre tavole: si tratta di un alimento derivato dalla radice di konjac caratterizzato dalla quasi totale assenza di calorie e di carboidrati. È disponibile sul mercato in vari formati, noodles, tagliatelle e shirataki, gli spaghetti di konjac.

Abbiamo scelto di abbinarli ai gamberoni, che non possono mancare sulla tavola delle feste. Si tratta di un’altra ricetta veloce da preparare anche in caso di ospiti all’ultimo minuto. Tagliate una zucchina alla julienne e fatela rosolare qualche minuto in una padella con olio di semi, poi aggiungete anche una carota sempre tagliata alla julienne. Aggiungete per un tocco orientale germogli di soia e salsa di soia, infine i gamberoni puliti. Nel frattempo lavate sotto l’acqua gli spaghetti, bolliteli per due minuti e scolateli nella padella, amalgamandoli al condimento, aggiungendo rondelle di peperoncino fresco se gradito e sale se necessario dopo un assaggio.

Polpette croccanti

Le polpette mettono di certo d’accordo tutti, grandi e piccoli. Per una ricetta low-carb, unite alla carne macinata di manzo due cucchiai di cornflakes per regalare croccantezza, cipolla e prezzemolo tritati finemente, sale e pepe quanto basta. Realizzate le polpette con i palmi delle mani e friggetele in olio di semi ben caldo per 5-10 minuti. Per una versione light, le polpette possono essere cotte anche al forno.

Insalata di carote

Fresca e colorata, l’insalata di carote si abbina perfettamente a secondi di carne e pesce. Tagliate le carote alla julienne e conditele con un’emulsione realizzata con senape dolce, aceto di mele, olio di colza, sale, pepe e un pizzico di zucchero.

Torta al cioccolato

Chi ha detto che rinunciare ai carboidrati significa privarsi del dolce a fine pasto? Il segreto per non farlo generalmente è sostituire la farina classica con alternative proteiche, dalla farina di mandorle a quella di cocco. La nostra proposta è un dolce golosissimo che non vi farà rimpiangere pandoro, torrone & co. 

Preriscaldate il forno a 180°. Nel frattempo in una ciotola sbattete un uovo intero e un albume, aggiungete mescolando in maniera omogenea: 50 g latte di cocco denso o di yogurt greco, 10 g di cacao amaro in polvere, 10 g farina di cocco degrassata, 5 g proteine al cioccolato, 5 g fiocchi di avena, aroma di vaniglia e 2 g lievito per dolci (una punta di cucchiaino). Versate il composto in uno stampo per torte dal diametro di 10 cm, cospargete la superfice con gocce di cioccolato e infornate per 15/20 minuti.