Inserisci questo codice HTML all'interno dei tag :

Il 29 settembre ogni anno si celebra la Giornata mondiale per il cuore, il World Heart Day: l’obiettivo è far capire ai cittadini quanto sia importante la prevenzione delle patologie cardiovascolari. Il Poliambulatorio Centro San Camillo non può che unirsi a questa campagna di informazione e sensibilizzazione, visti anche i numeri che sottolineano l’incidenza delle malattie di cuore e vene nella popolazione.

Le malattie ischemiche del cuore, le altre patologie cardiache e quelle cerebrovascolari rappresentano, infatti, le prime tre cause di morte in Italia, il 27,1% di tutti i decessi (dati ISTAT). Una prevenzione efficace è in grado davvero di salvare la vita: si parte dall’adottare uno stile di vita sano, con un’alimentazione equilibrata e attività fisica regolare, e dalla conoscenza dei fattori di rischio, in base ai quali eseguire trattamenti e controlli mirati.

Giornata mondiale per il cuore 2022: il tema

Non tutti sanno che il motto del Centro San Camillo è “più cuore in quelle mani”, ispirato da San Camillo de Lellis, patrono universale dei malati, ma anche di chi si prende cura di loro, degli infermieri e degli ospedali. Pensiamo, infatti, che le cure scientifiche non possono mai prescindere dai valori umani, che vanno oltre la semplice esecuzione di un esame diagnostico, oltre la sola prescrizione di una terapia, e da un’attenta scelta e protezione delle stesse mani a cui affidiamo il paziente. Abbiamo subito amato il tema della Giornata mondiale per il cuore 2022: “Use heart for every heart”, cioè “Usa il cuore per tutti i cuori”.

Usare il cuore” significa pensare in modo diverso. Per prendere le decisioni giuste. Agire con coraggio. Per aiutare gli altri. Per impegnarsi in questa importante causa. Il cuore è l’unico organo che puoi “ascoltare” e “sentire”. È il primo e l’ultimo segno di vita. È una delle poche cose con il potenziale di unire tutti noi come persone. “Per tutti i cuori” sposta l’attenzione dalle azioni stesse verso i beneficiari, consentendo un’applicazione più ampia della campagna, rendendola anche più personale. Usa il cuore per solidarietà, usa il cuore per la natura, usa il cuore per te stesso.

La visita cardiologica

La visita cardiologica è il prima passo per prendersi cura del cuore. Si inizia con l’anamnesi, in quanto conoscere i fattori di rischio cardiovascolari è fondamentale per intervenire con la prevenzione.

I fattori di rischio non modificabili sono familiarità (predisposizione genetica), genere, età ed etnia.

I fattori di rischio modificabili sono:

  • fumo;
  • sedentarietà;
  • consumo eccessivo di alcolici;
  • droghe;
  • abitudini alimentari errate;
  • dislipidemia;
  • ipertensione arteriosa;
  • sindrome metabolica;
  • iperuricemia;
  • iperomocisteinemia;
  • diabete mellito;
  • stress elevato;
  • sindrome delle apnee ostruttive nel sonno;
  • fibrillazione atriale e bradiaritmie silenti;
  • uso di contraccettivi orali o di terapia ormonale sostitutiva;
  • inquinamento atmosferico.

Poi, lo specialista esegue di esami in grado di verificare lo stato del cuore: elettrocardiogramma e Ecocardio 2D Color Doppler.

Presso il Centro San Camillo è possibile eseguire anche l’ecocolordoppler dei tronchi sovraortici (TSA), esame diagnostico non invasivo che unisce la valutazione morfologica delle strutture vascolari con lo studio emodinamico del flusso sanguigno.

Una volta effettuata una diagnosi o individuati eventuali fattori di rischio modificabili, si interviene ove possibile solo cambiando lo stile di vita e, se necessario, con trattamenti farmacologici o chirurgici.

Visita Cardiologica Con Ecg Ed Ecocardio 2D Color Doppler a 137€

Ecocolordoppler dei tronchi sovraortici (TSA) a 69€

Prenotazioni:

– presso la nostra sede in Via Calefati 177 – Bari
– Tel. 080.914.64.94      
E-mail: info@centrosancamillo.com

Lasciaci i tuoi dati per usufruire della Visita in Promozione

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Il tuo Cellulare (richiesto)

A che ora possiamo contattarti per conferma?