Inserisci questo codice HTML all'interno dei tag :

Le malattie cardiovascolari sono la prima causa di mortalità in Europa, e in Italia provocano il 35% dei decessi maschili e il 43% di quelli femminili. La “buona notizia”? Gli esperti concordano sul fatto che l’80% circa delle patologie cardiovascolari e cerebrovascolari possa essere prevenuto intervenendo su stile di vita e fattori di rischio e con la giusta prevenzione.Prevenzione per la salute cardiovascolare

L’ecocolordoppler dei tronchi sovraortici (TSA) è un esame diagnostico non invasivo che unisce la valutazione morfologica delle strutture vascolari con lo studio emodinamico del flusso sanguigno.

È fondamentale per la prevenzione cardiovascolare, in quanto permette di individuare o escludere lesioni ateromatose e ispessimenti dei vasi sanguigni, e di effettuare una valutazione emodinamica e funzionale, monitorando il flusso di sangue che alimenta il cervello.

La prevenzione per la salute cardiovascolare

Le patologie cardiovascolari riguardano il cuore e il sistema dei vasi sanguigni. Le più comuni sono:

  • infarto acuto del miocardio;
  • angina pectoris;
  • cardiomiopatie;
  • insufficienza cardiaca;
  • aritmia;
  • ictus ischemico;
  • ictus emorragico.

La visita specialistica, completata con un esame diagnostico come l’ecocolordoppler dei tronchi sovraortici, è consigliata per pazienti, uomini e donne, dai 40 anni in su, che presentano fattori di rischio come:

  •         ipertensione arteriosa;
  •         abitudine al fumo;
  •         elevati livelli di colesterolo LDL nel sangue;
  •         diabete mellito;
  •         obesità;
  •         vita sedentaria e alimentazione scorretta;
  •         familiarità con patologie cardiovascolari.

Modificare lo stile di vita è importante come effettuare regolari visite di controllo. La principale causa dell’ipercolesterolemia, per esempio, è un’alimentazione troppo ricca di grassi saturi, che aumentano il livello di LDL-colesterolo (colesterolo “cattivo”) e diminuiscono il livello di HDL-colesterolo (colesterolo “buono”).

Una dieta sana può ridurre il colesterolo nel sangue fra il 5% e il 10%; una riduzione del 10% della colesterolemia diminuisce la probabilità di morire di una malattia cardiovascolare del 20%.

L’ideale è condurre una vita non sedentaria, con attività fisica regolare (basta anche una passeggiata veloce di 40 minuti al giorno), e portare in tavola la dieta mediterranea.

Come si esegue un ecocolordoppler dei tronchi sovraortici (TSA)

L’ecocolordoppler dei tronchi sovraortici, detto anche delle carotidi o dei vasi epiaortici, è un’indagine diagnostica vascolare che consente il monitoraggio dei vasi del collo, arterie e vene, e delle carotidi.Esecuzione ecoccolordoppler

Indolore, non invasiva e ripetibile, approfondisce la morfologia dei vasi, permette di individuare placche aterosclerotiche e trombosi venose e di stimare l’entità della stenosi, oltre che monitorarla nel tempo.

Non è necessaria alcuna preparazione prima dell’esame, se non portare con sé i precedenti esami che riguardano l’indagine per eventuali confronti.

Lasciaci i tuoi dati per usufruire della Visita in Promozione

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Il tuo Cellulare (richiesto)

A che ora possiamo contattarti per conferma?