Inserisci questo codice HTML all'interno dei tag :

Ambulatorio di Reumatologia del Centro San Camillo per la cura di patologie alle articolazioni.


  • Dolori muscolari persistenti (da rachide cervicale e spalle a tutto il corpo)
  • Crampi muscolari con bruciore, contrattura e tensione
  • Diminuzione della forza in braccia e mani
  • Sensazione di gonfiore alle mani
  • Dolori al torace
  • Formicolii e sensazioni simili a punture (parestesie)
  • Affaticamento, specie sotto sforzo, e perenne sensazione di stanchezza (astenia)
  • Rigidità mattutina (specie a collo e spalle)
  • Disturbi del sonno (fatica ad addormentarsi e risvegli notturni)
  • Cefalea o emicrania accompagnata da rigidità della nuca
  • Problemi di memoria e di concentrazione
  • Alterazione dell’umore
  • Disfunzioni gastro-intestinali (colon irritabile, dolori addominali, alternanza stitichezza/diarrea)
  • Elevata frequenza e bruciore nell’urinare

Sono i sintomi più comuni della sindrome fibromialgica.

Cura la Fibromialgia con il Dott. Michele Covelli

Visita Reumatologica + Terapia a 100€  

Presso la nostra sede in Via Calefati 177 – Bari -> 080.914.64.94

COS’E’ LA FIBROMIALGIA? 

La sindrome fibromialgica è una forma comune di dolore Fibromialgia SILVIAmuscoloscheletrico diffuso e di affaticamento che colpisce approssimativamente 1,5-2 milioni di italiani, in particolare donne in età adulta. Il termine fibromialgia significa dolore nei muscoli e nelle strutture connettivali fibrose (i legamenti e i tendini). Questa condizione viene definita “sindrome” poiché esistono segni e sintomi clinici che sono contemporaneamente presenti e che vengono appurati da una accurata visita reumatologica.

La fibromialgia spesso confonde poiché alcuni dei suoi sintomi possono essere riscontrati in altre condizioni cliniche: la fibromialgia interessa principalmente i muscoli e le loro inserzioni sulle ossa e, sebbene possa assomigliare ad un patologia articolare, non si tratta di artrite e non causa deformità delle strutture articolari. La fibromialgia è in effetti una forma di reumatismo extra-articolare o dei tessuti molli.

QUALI SONO LE CAUSE DELLA FIBROMIALGIA?

Le cause esatte dell’insorgenza della fibromialgia non sono note. Gli esperti ritengono che l’insieme di questi fattori a portare alla sua comparsa:

  • genetici
  • infettivi
  • ormonali
  • traumi fisici
  • traumi psicologici

L’ipotesi più accreditata è che, ad essere compromesso, sia il modo in cui il cervello processa il dolore. In particolare, chi soffre di fibromialgia ha una soglia del dolore molto più bassa della norma a causa di un aumento della sensibilità cerebrale agli stimoli dolorosi.

 COME SI EFFETTUA LA DIAGNOSI DI FIBROMIALGIA?

La diagnosi di fibromialgia è complessa dato che molti sintomi sono comuni ad altre malattie. Solo una attenta visita reumatologica può reumatologiadiagnosticarla differenziandola da altre patologie attraverso:

  • esclusione di altre patologie reumatologiche (es. artriti)
  • valutazione della persistenza di dolore diffuso in varie sedi simmetriche del corpo da almeno 3 mesi
  • positività ad almeno 11-18 punti sensibili e specifici del corpo la cui pressione provoca dolore

COME SI CURA LA FIBROMIALGIA?

Non esiste una cura definitiva. I reumatologi consigliano un approccio multifattoriale per ridurre i sintomi e migliorare lo stato di salute dei pazienti. Dal punto di vista terapeutico si prevede:

  • somministrazione di farmaci analgesici e antidolorifici
  • somministrazione di integratori (in particolare magnesio, calcio e Vit. D)
  • attività fisica

Cura la Fibromialgia con il Dott. Michele Covelli

Visita Reumatologica + Terapia a 100€  

Prenotazioni:

– presso la nostra sede in Via Calefati 177 – Bari
– Tel. 080.914.64.94      
E-mail: info@centrosancamillo.com

Lasciaci i tuoi dati per usufruire della Visita in Promozione

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Il tuo Cellulare (richiesto)

A che ora possiamo contattarti per conferma?