Inserisci questo codice HTML all'interno dei tag :

Il Centro San Camillo é lieto di riservare una Speciale Promozione per Visita Specialistica Endocrinologica a cura della Dott.ssa Anna De Tullio Specialista in Endocrinologia

Presso la nostra sede in Via Calefati 177 – Bari -> 080.914.64.94


Visita+EcoColorDoppler Tiroide+Terapia 77€ invece di 130€

A CHI E’ CONSIGLIATO UN CONTROLLO ENDOCRINOLOGICO?

La visita endocrinologica si effettua su persone su cui siano state riscontrati segni o sintomi attribuibili a patologie endocrine:

  • rapide variazioni del peso corporeo non giustificabili da variazioni dello stile di vita
  • accumuli del grasso
  • acne
  • incremento e sviluppo di peluria
  • caduta dei capellTiroidite
  • alterazioni del ciclo mestruale
  • riduzione della potenza sessuale
  • comparsa di liquido alla spremitura del capezzolo
  • osteoporosi
  • alterazioni degli esami di funzionalità ormonale

COS’E’ LA TIROIDE?

La tiroide è una piccola ghiandola a forma di farfalla situata alla base del collo, che gioca un ruolo importante nel controllo del metabolismo corporeo mediante la produzione degli ormoni tiroidei (FT3 e FT4, regolatori fondamentali del metabolismo cellulare del nostro organismo, a loro volta regolati dall’ormone TSH prodotto da un’altra ghiandola, l’adenoipofisi).

La patologia tiroidea colpisce maggiormente le donne, con un rapporto di circa 3:1.

Il sesso femminile ha circa il 20% di possibilità di andare incontro durante la proprio vita ad una patologia tiroide.

COME SI SVOLGE LA VISITA ENDOCRINOLOGICA?

Si inizia con la raccolta dei dati anamnestici familiari (familiarità per diabete o patologie tiroidee) e personali (interventi chirurgici  e malattie pregresse, uso di farmaci in grado di interferire con la funzionalità tiroidea, abitudini alimentari, abitudini voluttuarie, attività lavorativa, ecc).

In caso di soggetti di sesso femminile si indaga sulla regolarità del ciclo, sull’andamento delle precedenti gravidanze, sugli eventuali aborti spontanei, sull’uso di estro-progestinici, sull’epoca e la modalità dell’entrata in menopausa.
Si prende poi visione della documentazione presentata dal paziente (esami di laboratorio, ecografie, TAC, Risonanza Magnetica, Densitometria Ossea a seconda dei casi).
Si procede quindi alla valutazione clinica che prevede tra l’atro, calcolo del BMI (rapporto peso altezza), esame obiettivo generale con particolare attenzione a collo e addome considerando attentamente anche la distribuzione del grasso corporeo, la distribuzione pilifera, lo stato cutaneo (ricerca di vitiligine, lesioni psoriasiche, acne, strie rubre), misurazione della pressione arteriosa e del battito cardiaco.
A questo punto se è possibile si formulerà già una diagnosi e, nel caso sia necessario, si imposterà una terapia.
Nel caso i dati già forniti dal paziente non risultino completi o esaustivi si richiederanno le indagini necessarie a completare l’iter diagnostico.

COS’E’ L’ECOGRAFIA TIROIDEA?

L’ecografia della tiroide è un esame non invasivo, non doloroso e ripetibile, che non espone a radiazioni; pertanto è assolutamente innocuo, eseguibile a qualsiasi età ed in qualsiasi periodo della vita fertile (anche in gravidanza) tiroide_eco_diagnosi-560x340senza alcun controindicazione.
L’ecografia, infatti, viene effettuata mediante uno strumento (ecografo) che utilizza gli ultrasuoni per ricavare delle informazioni sulla composizione dei tessuti (in questo caso del tessuto tiroideo).
L’ecografia della tiroide fornisce informazioni sulla morfologia e sulla struttura della tiroide, ma non sulla funzionalità della ghiandola, per valutare la quale è necessario effettuare un esame del sangue.

COS’E’ L’ECOCOLORDOPPLER DELLA TIROIDE?

L’EcoColorDoppler della Tiroide (ECD tiroideo) è una tecnica diagnostica effettuata con un ecografo dotato di modulo DOPPLER che fornisce un’immagine a colori dei principali vasi sanguigni nonché del  relativo flusso ematico della zona di interesse, in questo caso la tiroide.

È utile nel valutare morfologia e grado di vascolarizzazione dell’organo, nel diagnosticare eventuali lesioni, noduli tiroidei, linfonodi ingrossati, tiroiditi, sindrome del gozzo diffuso e nei sospetti di iper e ipo tiroidismo. È un esame non invasivo, per nulla doloroso, e ripetibile nel tempo senza alcun rischio per la salute grazie all’uso esclusivo di ultrasuoni, radiazioni non ionizzanti e quindi non pericolosi.

Preparazione per Ecografia e Ecocolordoppler 

Non è richiesta alcuna preparazione particolare.

Chi può effettuare l’esame?

L’indagine è assolutamente priva di rischi e senza alcuna controindicazione, quindi eseguibile da chiunque e ad ogni età.

QUANDO EFFETTUARE UN’ECOGRAFIA TIROIDEA:
E’ consigliabile effettuare una ecografia alla tiroide:

– in caso di abbassamenti o cambiamento del timbro della voce

– in caso di problemi di deglutizione

– in caso di riscontro palpatorio di noduli tiroidei

– in caso di riscontro biochimico di alterazioni degli esami del sangue (dosaggio FT3, FT4, TSH)

– in caso di familiarità di patologie tiroidee.

Visita+EcoColorDoppler Tiroide+Terapia a 77€ invece di 130€

Prenotazioni:

– presso la nostra sede in Via Calefati 177 – Bari
– Tel. 080.914.64.94      
E-mail: info@centrosancamillo.com

Lasciaci i tuoi dati per usufruire della Visita in Promozione

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Il tuo Cellulare (richiesto)

A che ora possiamo contattarti per conferma?